Home Page

Ecco i risultati dell’estrazione di ieri, Domenica 1 Marzo:

PDF estrazione-premi-carnevale-2009

[flickrset id=”72157614685900850″ thumbnail=”square” overlay=”true” size=”medium”]

Guarda l’album completo

La Miduna – Tentazione

Data: 28 Feb 2009

 

lamiduna010309

In quel tempo, lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano. Dopo che Giovanni fu arrestato,
Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva:
«Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo». Mc 1,12-15

PDF la-miduna-01032009

MISTERO DEL VIVERE E DEL MORIRE
Incontri Ecclesiali di Impegno Civile e Politico (Portogruaro, 2008-2009)

Dichiarazioni anticipate di trattamento:
verso quale legge?

– Un contributo pubblico alla riflessione e al dibattito

Leggi Tutto (articolo Word .doc)

miduna22022009

Gesù entrò di nuovo a Cafàrnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone che non vi era più posto neanche davanti alla porta; ed egli annunciava loro la Parola.

PDF la-miduna-22022009

Vivere e morire secondo il Vangelo

Enzo Bianchi

 

“C’è un tempo per tacere e un tempo per parlare” ammoniva Qohelet, così come “c’è un tempo per nascere e un tempo per morire; un tempo per uccidere e un tempo per guarire…”. Veniamo da settimane in cui questa antica sapienza umana – prima ancora che biblica – è parsa dimenticata: anche tra i pochi che parlavano per invocare il silenzio v’era chi sembrava mosso più che altro dal desiderio di far tacere quanti la pensavano diversamente da lui. Soprattutto si è avuto l’impressione che l’insieme della nostra società non avesse certezze condivise sulla scansione dei diversi “tempi” e sul significato dei diversi verbi usati da Qohelet a indicare lo scorrere dell’esistenza umana: quando è “tempo” per questo o per quell’altro? E cosa significa parlare, morire, uccidere, guarire? Uno smarrimento di senso condiviso che ha coinvolto anche parole forti attinenti ai principi fondamentali dell’etica: dignità, libertà, volontà, rispetto, carità, vita…

Leggi tutto (articolo WORD .doc)

La Miduna – Lebbroso!

Data: 14 Feb 2009

In quel tempo, venne da Gesù un lebbroso, che lo supplicava in ginocchio e gli diceva: «Se vuoi, puoi purificarmi!». Ne ebbe compassione, tese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, sii purificato!». E subito la lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato.

PDF la-miduna-15022009

Pagine: Indietro 1 2 3 ... 35 36 37 38 39 40 41 42 43 Avanti